Seleziona lingua

 

Una grande occasione di interfacciarsi con i maggiori esperti mondiali e i più affermati buyer internazionali cui affidare le sorti di vini prodotti con rigore e immenso talento ha spinto Casa Vinicola Ferracane a aderire alla rodata manifestazione che da dieci anni dà impulso al particolare mercato del vino da vitigno autoctono del Sud Italia.

La complessa ma collaudata formula che mette insieme numerose attività durante i sette giorni in cui presso l’Hotel Rondò di Bari si svolgerà Radici del Sud, consente ai numerosi ospiti addetti ai lavori di comprendere e apprezzare al meglio la natura degli speciali vini autoctoni e ai produttori di promuoverli con grande efficacia.

Il ricco e articolato programma prevede tre giornate di incontri btob tra le cantine produttrici e i buyer nazionali ed esteri che interverranno alla manifestazione, approfondimenti tematici a cura dei maggiori esperti enologici mondiali  tra i quali di particolare interesse il focus sul mercato asiatico di Debra Meiburg, master of wine da Hong Kong, di venerdì 12 giugno, verticali e confronti sui vini e press tour nelle zone di produzione riservati agli addetti ai lavori e alla stampa e due giornate dedicate alladegustazione delle oltre 400 etichette concorrenti da parte di due diverse giurie composte da esperti italiani e stranieri chiamati a esprimere una non facile valutazione dei vini raggruppati secondo il vitigno d’origine.

La giornata conclusiva di Radici del Sud sarà riservata al Salone del Vino Meridionale che si terrà negli ampi spazi della Masseria Corte di Torrelonga (BA) e aperto al pubblico in orario 10.00/20.00 dove si potranno visitare i banchi d’assaggio delle circa 130 Cantine espositrici e l’area dedicata al fior fiore della gastronomia locale dove poter apprezzare i più rappresentativi prodotti del nostro Sud al di là della zona self service in funzione durante l’orario di pranzo. Prima della chiusura del Salone, alle ore 19.30, nella conferenza in programma si annunceranno le etichette vincitrici dell'edizione 2015. Al termine la serata proseguirà nell’incantevole parco della masseria col gran finale dedicato a tutti i vini meridionali presenti alla decima edizione di Radici del Sud che potranno essere degustati in accompagnamento ad alcuni piatti preparati da qualificati chef pugliesi e di altre regioni del mezzogiorno.

Se sarete a Bari nei prossimi giorni, venite a trovarci a Radici del Sud!!

Si chiude Slow Fish a Genova. Fabio Ferracane: “Grazie a tutti coloro che hanno condiviso e continueranno a condividere la nostra filosofia aziendale del “lento coltivare. I principi e i valori della Casa Vinicola Ferracane sono quelli di Slow Food”

 

Si è chiusa domenica 17 Maggio la manifestazione enogastronomica Slow Fish che si è tenuta per 4 giorni a Genova nell’area del Porto Antico. Il bilancio per la Casa Vinicola Ferracane è stato molto positivo. Già al secondo giorno, durante il pranzo, il ristorante dello stand di Slow Food Sicilia registrava il tutto esaurito e, non ostante fosse pervenuta una buona fornitura di vino, cominciavano ad esaurirsi le bottiglie di Guanciabianca mentre venivano aperte le prime bottiglie di Guancianera.

 

 “E’ stato innanzitutto un onore per noi poter inaugurare con i nostri vini il pranzo di apertura della kermesse enogastronomica tenutosi Giovedì alla presenza delle personalità politiche e imprenditoriali liguri e nazionali – dice l’Enologo Fabio Ferracane che non nasconde la soddisfazione per i risultati ottenuti – gli apprezzamenti di personalità come Claudio Burlando e del fondatore di Slow Food Carlo Petrini ci riempiono di orgoglio ma ancor di più siamo fieri di aver partecipato a una manifestazione che ha per tema innanzitutto una filosofia ecosostenibile del vivere quotidiano, e soprattutto una filosofia del nutrirsi con gusto e del bere bene. I valori di Slow Food come la biodiversità, il piacere del buon cibo, la tracciabilità dei prodotti, la riscoperta e la promozione del territorio da cui provengono, la gioia di stare insieme, la semplicità, il rispetto dei ritmi delle stagioni sono i nostri valori aziendali che amiamo mettere in pratica attraverso la produzione e la commercializzazione dei nostri vini. Promuovere i nostri vini significa innanzitutto promuovere e amare il nostro territorio, dalle Saline di Marsala alle campagne dell’entroterra di Contrada Bellusa. I vini Ferracane con la loro bassissima solfitazione sono il risultato di un lungo lavoro in vigna e in cantina che procede a ritmi mai frenetici dettati dal trascorrere delle stagioni senza che nulla venga forzato, per questo narrano – conclude Fabio Ferracane – quella passione che noi definiamo per il “lento coltivare” che è da sempre la nostra filosofia aziendale, quella filosofia fatta di passione, semplicità e tradizione che cerchiamo di trasmettere ai nostri clienti attraverso un calice di buon vino. Volevamo pertanto essere presenti a Slow Fish per rimarcare questa filosofia che ci accomuna con Slow Food Italia e per questo ringrazio il presidente di Slow Food Sicilia, Rosario Gugliotta e tutto il suo meraviglioso staff.”

 

Ma il direttore tecnico della Casa Vinicola Ferracane ci tiene a ringraziare in particolar modo tutti coloro che, facendo registrare ogni giorno “il tutto esaurito” hanno trascorso un piacevole pranzo o una cena in compagnia del “Guanciabianca” Catarratto o del Nero d’Avola “Guancianera”: - “Siamo molto onorati di aver contribuito con il nostro Catarratto e il nostro Nero d’Avola, entrambi vinificati in purezza, a far vivere momenti di pura e semplice convivialità e spensieratezza.  Attraverso i vini Ferracane abbinati alle pietanze della nostra tradizione culinaria è stato possibile fare un viaggio ideale lungo tutte le coste della nostra meravigliosa Sicilia. Speriamo che molti tra coloro che hanno fatto questo percorso enogastromico nello stand di Slow Food Sicilia possano realmente venire a trovarci nella nostra isola ed essere ospiti della bellezza del nostro territorio e del calore della nostra gente!”

 

 

 

                                                                                                                                 Marcello Scarpitta

                                                                                                                                  Ufficio Stampa

                                                                                                                      Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Guanciabianca 2014 e il Guancianera 2014 a Slow Fish di Genova dal 14 al 17 Maggio. I vini Ferracane in abbinamento con i piatti tipici della tradizione siciliana.

 

I vini Ferracane sono sbarcati a Genova e saranno presenti nel capoluogo ligure da  Giovedì 14 a Domenica 17 Maggio in occasione della manifestazione culinaria Slow Fish, la kermesse enogastronomica di punta di Slow Food interamente dedicata al pescato dei mari italiani. Slow Food Sicilia, con il suo Presidente Rosario Gugliotta,  parteciperà a Slow Fish, in Piazza Caricamento, con un’area di 250 mq. Un’area espositiva è stata allestita con materiali e prodotti provenienti dai vari Gruppi di Azione Costiera siciliani, un’area convegnistica è dedicata alla didattica e alle degustazioni mentre in un’altra area la cucina del ristorante gestita da Slow Food Sicilia proporrà tutti i giorni piatti della tradizione siciliana con un pranzo alle 13 e due cene alle 19 e alle 21.  – Saremo presenti in tutte e tre le aree – dice il direttore tecnico ed enologo della Casa Vinicola Ferracane, Fabio Ferracane – per far degustare a tutti i wine lovers, amici e  semplici turisti che si trovano anche soltanto di passaggio nella zona del Porto Antico e dell’Acquario di Genova, un calice di buon vino. Sarà un’occasione per trascorrere quattro giorni in compagnia del buon bere e del buon cibo siciliano abbinando  il nostro nero d’Avola Guancianera e il Catarratto “Guanciabianca” ai piatti tipici della nostra isola.”. E Fabio Ferracane ricorda un particolare enogastronomico che forse non tutti sanno: - Dalle nostre parti, in Sicilia Occidentale, l’abbinamento pesce-vino bianco e carne - vino rosso può risultare uno di quei tanti luoghi comuni da sfatare. Provate a degustare una bistecca di tonno rosso fresco di Favignana con un calice del nostro Nero d’Avola Guancianera 2014, - chiarisce Fabio Ferracane – l’ abbinamento è perfetto. Ma il tonno rosso fresco di Favignana andrebbe benissimo anche con il più robusto Magico Merlot 2013, elegantissimo nella sua nuova etichetta nera.- E sfata anche il luogo comune sull’abbinamento esclusivo carne-vino rosso: - Non tutti i piatti a base di carne esigono vini rossi, prendete ad esempio le polpette in salsa di peperone dolce. L’abbinamento con il Catarratto Guanciabianca 2014 è ideale grazie alla sapidità di un vino che trae la sua originalità dai nostri vigneti che si trovano a ridosso delle Saline dello Stagnone di Marsala.

E il Guanciabianca è stato particolarmente gradito dal Presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando che ha pranzato oggi al ristorante di Slow Food Sicilia assaporando con gusto e soddisfazione i tanti piatti proposti dalla cucina del ristorante.    

Vini bianchi e rossi che vanno bene con tutte le pietanze e in tutte le stagioni e che da oggi fino a domenica 17 Maggio saranno presenti in degustazione a Slow Fish Genova.

 

 

                                                                                                                       Marcello Scarpitta

                                                                                                               Ufficio Stampa

                                                                                                  Email:info@casavinicolaferracane.it

Calendario

Febbraio 2019
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 1 2 3

Ultime

Da Calvisano a P…

L’Azienda Agricola “Fabio Ferracane” dà il benvenuto a tutti gli appassionati...

I Vini Ferracane…

Fabio Ferracane: “A Calvisano un’altra occasione per affermare che vino e ter...

Nasce il primo vino naturalmente frizzante dell’Azienda Agricola “Fabio Ferra...

Presentazione

spot Magico Casa Vinicola Ferracane Sicilia

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.